CONDIVISIONE

Crediamo fortemente nella collaborazione e in tutti i tipi di contaminazione… eccetto quella alimentare!  Siamo certi di non sapere tutto e ci interessa quello che gli altri ci possono raccontare e insegnare. La nostra architettura è rispettosa: del cliente, del budget, della tecnologia e dell’ambiente.

DINAMISMO

Siamo curiosi e non ci fermiamo di fronte a niente. Siamo giovani ma abbiamo accumulato esperienze in tutti i campi dello scibile umano; no non è vero, siamo ancora un po’ acerbi sulla meccanica quantistica applicata, ma ci stiamo applicando anche noi come lei…

DEDIZIONE

Mettiamo tutto di noi stessi nei progetti in cui siamo coinvolti, perché è l’unico modo che conosciamo per arrivare all’obiettivo che ci siamo prefissi.
Fare il nostro lavoro ci rende felici e ridiamo spesso ma sappiamo accettare le critiche (costruttive) perché ci aiutano a crescere e spesso migliorano i progetti.
Non ci piace chi si prende troppo sul serio, ma prendiamo molto sul serio quello che facciamo.
Ascoltiamo tutti ma abbiamo molto da dire anche noi.

LUCA DRAGO

Sono nato a Bologna nel 1973 e fino ai 17 anni pensavo che avrei fatto il medico, più precisamente il chirurgo ortopedico; ma mi piaceva disegnare e mi sono iscritto ad Architettura a Firenze. Mi sono laureato nel 2000 con una tesi in archeologia subacquea (sì davvero).
Ad inizio 2019 ho aperto il mio studio in centro a Bologna.
In mezzo (e adesso…), tanti progetti, in Italia e all’estero, per sedi direzionali e produttive, edifici residenziali e commerciali, impianti sportivi (soprattutto stadi), alberghi e perfino un centro di ricerca per le malattie neurodegenerative del cervello.
Recentemente mi sono impegnato con grande dedizione e successo alla costruzione di avveniristici e coloratissimi edifici in mattoncini LEGO insieme a due visionari collaboratori di 4 e 5 anni

Una selezione di progetti realizzati da Luca Drago nel periodo di collaborazione con Open Project